Home / Società / Riferimenti / Case Study

ARRK collabora con esposizioni prestigiose al V&A

Quando Expedition, lo studio di progettazione strutturale e di ingegneria civile con sede a Londra chiese aiuto ad ARRK per la costruzione di un modello in scala del tetto da loro progettato per l'edificio Stavros Niarchos Foundation Cultural Centre (SNFCC) ad Atene, ARRK accolse con molto piacere la richiesta di consulenza. 

Lo studio Expedition era pratico di stampa 3D e si rivolse ad ARRK per la creazione di un modello in scala del loro progetto innovativo che sarebbe stato esposto nel Regno Unito al V&A di Londra. Il cliente fornì i primi schizzi del progetto chiedendo ad ARRK di rivederle e consigliare il metodo di produzione più adatto a soddisfare le loro esigenze. Data la complessità di alcune caratteristiche progettuali, la dimensione del modello e il modo in cui sarebbe stato esposto, ARRK decise di lavorare a stretto contatto col cliente per trovare un metodo di produzione adeguato. Al fine di cogliere gli elementi essenziali del progetto del cliente, impiegando comunque un processo di prototipazione rapida, si convenne che ARRK avrebbe fornito un modello utilizzando la Sinterizzazione Laser Selettiva, dal momento che ARRK vantava una vasta esperienza in questa tecnologia, nel materiale e nella capacità di costruire strutture interne accuratamente dettagliate. 

Le dimensioni del modello sarebbero dovute essere di 1m2, per cui diventava necessario dividere la sua costruzione in sezioni. Ciò inoltre presentava l'ulteriore vantaggio che ARRK avrebbe potuto controllare e validare la precisione dei pezzi in vari momenti durante il processo di costruzione e montaggio. 

Dopo aver controllato i dati CAD, ARRK fornì alcune sezioni iniziali del tetto sottoponendoli alla valutazione del cliente. Ogni pezzo era creato con materiale di nylon rinforzato di vetro, una polvere plastica versatile e riconosciuta per essere sinterizzata con alti gradi di precisione. Mediante il processo SLS, unito all'esperienza di oltre 15 anni di ARRK nella tecnica SLS e nella capacità di realizzare normalmente spessori di 0,5 mm, ARRK fu in grado di riprodurre le sottili sezioni della parete all'interno del tetto, cosa non sempre possibile con altre tecnologie di prototipazione. 

Tutto questo in combinazione con le capacità dei nostri carpentieri e del nostro team addetto alla fornitura consentì ad ARRK di assemblare e consegnare al cliente il modello completo in un unico pezzo, in tempi brevi e soprattutto rendendolo pienamente soddisfatto. 

Il modello di Expedition è attualmente esposto al V&A Museum per tutta la stagione autunnale 2016. 

back