Progettazione del telaio: dall'idea alla produzione in serie

Il telaio costituisce il punto di incontro tra la strada e il veicolo, pertanto è di vitale importanza concentrarsi su funzionalità meccanica, dinamica/comfort di guida e sicurezza per sviluppare componenti e sistemi di alta qualità.

ARRK supporta i suoi clienti accompagnandoli dalla fase di pre-sviluppo alla produzione in serie, dal componente al sistema, lavorando in modo interdisciplinare alla progettazione, simulazione, test di guida e integrazione E/E.

Grazie alla nostra vasta esperienza nel mondo sia virtuale che reale della costruzione di automobili e altri veicoli, siamo il tuo partner ideale, poiché seguiamo in maniera affidabile tutto il processo di sviluppo del prodotto, dalla pianificazione metodica alla sicurezza.



Sviluppo di componenti e sistemi del telaio

ARRK segue tutto il processo di sviluppo dei componenti e dei sistemi del telaio, dalla prima idea fino alla produzione in serie, tenendo conto degli obiettivi di spesa e di utilizzo dei materiali leggeri. A tal fine possiamo contare su una pluriennale esperienza nella progettazione e ottimizzazione virtuale.

Componenti

  • Ponti assale
  • Bracci oscillanti
  • Fusi a snodo/supporti oscillanti
  • Freni
  • Sistemi sterzanti

Metodi di costruzione e materiali

  • Fusione
  • Forgiatura
  • Formatura lamiera
  • Materiali compositi
  • Propulsione ibrida

Progettazione virtuale per testare

  • Rigidità
  • Robustezza
  • Resistenza alla fatica
  • Dinamica e acustica
  • Analisi e ottimizzazione della sensibilità

Progettazione di dinamica e comfort di guida

Grazie alla nostra pluriennale esperienza siamo in grado di risolvere il costante conflitto tra guida sportiva e comfort.

Offriamo soluzioni individuali per ogni classe di veicoli, dalla progettazione di base alla messa a punto del telaio.

Metodi appositamente sviluppati accelerano e ottimizzano il tuo processo di sviluppo permettendo di creare soluzioni modulari o piattaforme per i tuoi derivati.

  • Progettazione cinematica e conformità
  • Regolazione campanatura delle ruote
  • Simulazione e valutazione del comportamento alla guida (manovra standard ISO (028049))
  • Definizione di range target
  • Misurazioni ai fini della validazione e benchmark
  • Determinazione di parametri oggettivi, studi condotti da soggetti, analisi di correlazione
  • Controllo ESP

      Controllo virtuale telaio

      Data la sempre crescente pressione sui costi nell'ambito della progettazione dei veicoli e i tempi di sviluppo sempre più brevi, è indispensabile poter controllare virtualmente le centraline di comando del telaio. ARRK supporta i suoi clienti eseguendo il controllo virtuale dei modelli tramite simulazione, nonché sviluppando le funzioni e verificando le stesse al banco di prova HiL/SiL o direttamente nel simulatore di guida.

      • Co-simulazione
      • Integrazione di unità di comando in modelli di simulazione di tutto il veicolo
      • Supporto alla progettazione delle funzioni tramite simulazione
      • Test e validazione delle funzioni ADAS
      • Test e controllo dei componenti elettronici del telaio sul banco di prova e nel veicolo
      • Gestione dei problemi e dei fornitori nonché assistenza alla produzione in serie
      • Lavori di qualità (preventivi e reattivi)

          Determinazione dei dati di carico e della resistenza alla fatica

          La resistenza alla fatica del veicolo (assali e carrozzeria) è molto importante per evitare guasti durante il funzionamento e possibili richieste di risarcimento danni o rivalse. È quindi un prerequisito essenziale per la soddisfazione del cliente. Per poter assicurare la resistenza alla fatica, abbiamo elaborato un profilo dei requisiti specifici riguardanti il veicolo e corrispondenti alle norme regionali, che include tutte le categorie necessarie.

          Sulla base del profilo così determinato simuliamo gli sforzi di taglio relativi all'intero modello, per tutti i componenti degli assali e della carrozzeria; tali dati vengono poi utilizzati nella seconda fase per calcolare e programmare robustezza e vita utile tramite il metodo degli elementi finiti. In seguito viene eseguita una valutazione sulla base della quale vengono dedotte misure per l'ottimizzazione.

          • Simulazione
            • Carichi statici (carichi operativi lineari, carichi speciali e carichi eccessivi non lineari)
            • Carichi dinamici (basati su carichi misurati o strade virtuali)
          • Prova
            • Misurazione di manovre fondamentali ai fini della vita utile
          • Valutazione della robustezza e della vita utile tramite il metodo degli elementi finiti
          • Riduzione/ottimizzazione di manovre importanti per la progettazione mantenendo costanti i danni ai componenti

           

          Download

          Qui puoi trovare documenti relativi ai nostri servizi in materia di telaio: